Blog, Ricette

Pasta al pesto di rucola e nocciole con Olio EVO

La preparazione è semplicissima ed il risultato sarà fenomenale! Il pesto alla rucola e nocciole con Olio EVO è perfetto per condire la pasta o dei crostini.

Oggi i ragazzi di “Il cibo secondo noi” ci insegnano a fare il pesto di rucola: perfetto per festeggiare l’arrivo della stagione calda! Le nocciole addolciscono il sapore della rucola, creando il perfetto equilibrio.

Gli ingredienti per 4 persone:

olio-extra-vergine-di-oliva-biologico-750ml

Preparazione semplicissima:

  1. Tostate le nocciole: mettetele su una padella antiaderente e lasciate andare su fuoco medio per 10 minuti muovendole spesso. Appena sprigioneranno il loro profumo spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
  2. Lavate la rucola ed inseritela in un contenitore alto per il frullatore da immersione.
  3. Aggiungete nel contenitore il parmigiano, le nocciole e l’Olio Evo Biologico.
  4. Frullate tutto fino a quando non risulterà cremoso.
  5. Mettetelo in una padella e scaldatelo leggermente.
  6. Scolate la pasta al dente e unitela al pesto. Se necessario aggiungere dell’acqua di cottura per rendere più cremosa la salsa

Servite!

Come conservare il pesto alla rucola

Anche se non pensiamo ne avanzerà, vi diamo un consiglio per conservarlo. Mettete il pesto restante in un vasetto di vetro e coprite la superficie con dell’olio. Riponetelo in frigo e consumatelo entro 2/3 giorni per riuscire ad assaporare ancora tutte le sue sfumature!

Condividi la ricetta con chi ami!

Cos’è “Il cibo secondo noi”?

E’ il progetto che nasce dalla passione di Federico e Giorgio, 2 ragazzi che lavorano nel campo della ristorazione e grandi amanti del cibo. Ogni giorno pubblicano su instagram le foto dei piatti che preparano: sì, fanno venire l’acquolina in bocca.

Torna alla lista

Articoli correlati