Blog, Ricette

Frollini all’olio di oliva extravergine

frollini all'olio di oliva

Frollini all’olio di oliva extravergine, una ricetta semplice e gustosa per una colazione sana o per uno sfizioso spuntino.

I frollini all’olio di oliva sono una forma di biscottino particolare, senza burro e con poco zucchero ma comunque molto nutriente data la presenza delle uova e dell’olio.

Ecco dunque pochi e semplici passi per realizzare questi prelibati dolcetti per voi, i vostri amici o la vostra famiglia.

 

Ingredienti per circa 25 frollini all’olio di oliva

2 uova intere

1 tuorlo

da 80 a 100g di zucchero semolato

50ml di olio evo fruttato

La scorza di un limone bio

1 bacca di vaniglia

280g di farina 00

1 pizzico di sale

10g di lievito per dolci

 

Procedimento 

  1. Nel bicchiere del minipimer emulsionate le uova insieme allo zucchero per almeno un minuto, quindi aggiungete l’olio evo a filo.
  2. Continuate ad emulsionare il preparato fino ad ottenere una crema spumosa  e chiara.
  3. A questo punto potete aggiungere al preparato la scorza del limone grattugiata e i semini della vaniglia.
  4. In una ciotola setacciate la farina con il lievito e il pizzico di sale. Unite il composto di uova zucchero e olio e mescolate fino ad ottenere un panetto compatto e molto morbido. Se l’impasto risultasse essere troppo appiccicoso infarinatevi le mani, formate una palla e chiudetela in un sacchettino alimentare. Lasciate quindi riposare l’impasto ottenuto nel frigorifero almeno mezz’ora.
  5. Stendete l’impasto sulla spianatoia ben infarinata a circa 4/5mm di spessore. Con lo stampino che preferite ritagliate i vostri frollini all’olio di oliva.
  6. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180c.
  7. Disponete i biscotti su una placca rivestita di carta forno. Lasciateli riposare un pochino in frigorifero quindi infornateli e cuocete per circa 10/15minuti a seconda della dimensione.
  8. Sfornate e lasciate raffreddare, quindi servite.

 

La ricetta che vi proponiamo è stata presa da due esperte cuoche, o meglio una mamma che cucina e una bimba che assaggia, che ci hanno colpito per questa ricetta buona e sana. (vedi fonte)

Torna alla lista

Articoli correlati