Blog, Ricette

Zucca e olio evo: un’abbinata vincente

zucca e olio

Zucca e olio evo, due ingredienti semplici, naturali e saporiti, che insieme creano un abbinata vincente.

Ecco pochi semplici passi per realizzare delle sfiziose bruschette da servire come gustoso aperitivo, o se avete amici a cena, come antipasto.

Un piatto autunnale, che è in grado di unire sapori, dolci, leggermente sapidi e “piccanti”.

Ricetta per la bruschette con zucca, pancetta affumicata e formaggio roquefort:

INGREDIENTI:

zucca pre-tagliata (più comoda da preparare)

olio evo q.b.

un rametto di rosmarino

sale q.b.

pepe q.b.

pane di grano duro

1spicchio piccolo d’aglio, a chi preferisce un retrogusto più dolce consigliamo la cipolla

pancetta

formaggio roquefort

 

PREPARAZIONE:

Scaldare l’olio evo con lo spicchio d’aglio ed un rametto di rosmarino tritato. Per chi preferisce un sapore dolciastro consigliamo di soffriggere un po’ di cipolla.

Lasciate insaporire il tutto per 3 minuti a fiamma bassa, dopo di che unite la zucca tagliata a fettine con un pizzico di sale e pepe e lascialo cuocere all’incirca per 5 minuti a fuoco lento.

Aggiungete lentamente un mestolo di acqua ( se lo volete più saporito mette un poco di dado). Bagnate il tutto con il mezzo mestolo d’acqua, coprite con un coperchio e lascia stufare per 10 minuti circa prima di togliere dal fuoco.
Nel frattempo tostate le fette di pane di grano duro in forno per 5 minuti. fatele abbastanza spesse così l’effetto “rottura” e briciolamento è scongiurato.

A parte soffriggete con un leggerissimo filo d’olio la pancetta tagliata sottile a strisciette, in modo da renderle croccanti. Appena cotta la zucca e abbrustolito il pane siete pronti per impiattare.

Distribuite sopra al pane la zucca con il suo sugo e guarnite con la pancetta croccante, qualche ago di rosmarino e una fettina di formaggio roquefort.
In ultimo aggiungi alle bruschette un’abbondante macinata di pepe e scaldale per qualche minuto sotto il grill prima di servirle.

Torna alla lista