Ricette, Blog

SPAGHETTONE CAPESANTE, MAZZANCOLLE, FIORI DI ZUCCA E ZUCCHINE

Quando si dice spaghetti con mazzancolle subito pensiamo all’estate, al mare e alla voglia di piatti di stagione genuini e saporiti. Ecco dunque una ricetta gourmet, a base di spaghetti con le mazzancolle, facile da preparare.

Basta seguire qualche passaggio e sembrerà uno di quei bei piatti da ristorante sul mare. Gli ingredienti sono semplici, genuini e stagionali.

INGREDIENTI:

Spaghetti o Spaghettoni (a vostro piacere)

Olio EVO Bio

sale q.b.

Capesante

Mazzancolle

Fiori di zucca

Zucchine

Procedimento:

 

Per il sugo:

Prendete metà delle zucchine e realizzate una crema, cuocendole con un po’ di brodo e frullando tutto a fine cottura. Per restringerla allungate eventualmente il tempo di cottura finché non si addensa.

 

A parte tagliate a listarelle le restanti zucchine e i fiori di zucca precedentemente lavati e privati del pistillo.

Pulite, sotto acqua corrente, le mazzancolle e le capesante sgusciandole.

Mettete un po’ d’olio EVO Bio in una padella, scottate appena le mazzancolle e le capesante. A questo punto aggiungete le zucchine e i fiori di zucca tagliati in precedenza.

Cuocete per qualche minuto, aggiustando un po’ di sale quanto basta.

Amalgamate il tutto – crema di zucchine, mazzancolle, capesante e zucchine e fiori di zucca – otterrete un gustoso e coloratissimo sughetto!

 

Per la pasta:

Cuocete gli spaghettoni per circa 14-15 minuti. Scolateli quando sono ancora al dente e terminate la cottura in una padella aggiungendo il sugo preparato precedentemente.

Amalgamate bene il tutto e spadellate con l’olio Extravergine di oliva Biologico.

Consigliamo di abbinare a questo piatto un buon calice di Serprino dei Colli Euganei

spaghetti con mazzancolle e zucchine
spaghetti con mazzancolle e zucchine

Ricetta di Paolo Piovan del Ristorante Boccadoro

Torna alla lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *