Ricette

Una sardina a Marrakech

una sardina

La sardina è quell’ingrediente tradizionale che ben si presta alle preparazioni estive in quanto gustosa e piacevole anche se servita fredda!

Oggi vi proponiamo questo piatto estivo, molto gustoso e di grande effetto, di Sabrina Dal Borgo, cuoca gourmet, che ha come ingrediente protagonista appunto la Sardina.

In questa ricetta, Sabrina ha scomposto e ricomposto la tradizionale ricetta delle “Sarde in saor” aggiungendo un ingrediente principe del Nord Africa: il cous cous. Questo per non dimenticare il legame culturale ed enogastronomico tra le due sponde del mediterraneo e lo spirito sempre accogliente e solidale del Veneto.

Come potrete vedere è una versione “alleggerita” della ricetta tipica veneziana, che di solito prevede la frittura delle sarde.

In questo caso le sardine sono semplicemente saltate in padella con un filo di Olio Evo del Borgo DOP . Il suo sapore piacevolmente amarognolo e leggermente piccante, si sposa veramente bene con questo piatto.

INGREDIENTI per 4 PERSONE:

8-10 Sarde

200 g di Cous Cous

400 g Brodo di pesce o vegetale

1 Cipolla rossa

40 g Uvetta sultanina

Aceto rosso Q.B.

Zucchero Q.B.

Olio Evo Del Borgo DOP q.b.

Sale Q.B.

Una sardina a marrakech

PROCEDIMENTO:

  • Mettere l’uvetta in una ciotolina con acqua calda e farla reidratare per una decina di minuti
  • Tagliare la cipolla a “petali” e metterla in un pentolino, quindi accendere il fuoco e sfumare con l’aceto rosso e lo zucchero. Continuare la cottura, con coperchio, per alcuni minuti fino a che il tutto non sarà caramellato e avendo l’accortezza di mischiare di tanto in tanto
  • A cottura ultimata aggiungete anche l’uvetta, strizzata
  • Versare il brodo bollente in una ciotola contenente il Cous Cous e mischiare, quindi aggiungere un cucchiaio di Olio Evo Del Borgo DOP e coprire. Trascorsi 5 minuti sgranare i chicchi
  • Cuocere velocemente le sarde, precedentemente lavate, eviscerate ed aperte a libro, in una padella con un filo d’Olio Evo del Borgo DOP
  • Siamo pronti per impiattare: con l’ausilio di un coppapasta, posizionare il Cous Cous al centro e schiacciare leggermente, aggiungere le sarde, la cipolla, l’uvetta e finite con un filo d’Olio Evo del Borgo DOP a crudo

Abbinamento consigliato!

Il piatto si accompagna molto bene ad una bollicina veneta, che può essere un Prosecco DOC o il tipico vino frizzante dei nostri Colli Euganei: il Serprino DOC – Evo del Borgo  che con la sua freschezza esalta questo piatto e, in generale, tutte le preparazioni di pesce!

Chi è Sabrina Dal Borgo?

Possiamo dire che come il nostro olio EVO, Sabrina Dal Borgo è autoctona di Arquà Petrarca. Cuoca fortemente appassionata, unisce ingredienti locali ad un tocco di cucina fusion e internazionale nel suo canale Instagram!

sardine e cous cous

Mandaci la foto del tuo piatto!

Torna alla lista