Blog, Ricette

Gustosa ricetta con peperoni per grandi e piccini

peperoni - olio evo

Una ricetta con peperoni che farà impazzire grandi e piccini.

Facile e soprattutto veloce(!) da preparare, è una ricetta che si adatta bene sia in primavera, che estate e in autunno. Naturale e semplice, è buona da gustare appena fatta, ma si presta ad essere consumata e conservata anche per abbondanti 48 ore..e per chi lavora ed è sempre di corsa è fondamentale!

Vediamo i pochi, semplicissimi passaggi..


 

INGREDIENTI:

4 peperoni (per l’effetto visivo di solito prendo 2 rossi e 2 gialli, ma potete impiegare anche quelli verdi)

2 etti di asiago fresco

3 etti di prosciutto cotto

olio Moonlight q.b

 

PREPARAZIONE:

Prendente i 4 peperoni, lavateli e tagliateli a metà – ovviamente in base alla grandezza. Se sono molto grandi o lunghi, suddividete le fette. Eliminate il picciolo e i semini interni che risulterebbero amari e fastidiosi. dovrete ritrovi con fette “semi piatte”.

Prendete un tegame o una padella (meglio se antiaderente), e mettete un filo di olio evo o preferibilmente olio Moonlight. Aggiungete i peperoni con la parte esterna rivolta verso la padella.

Fate andare a fuoco lento per qualche secondo, in modo che si armonizzino i sapori di olio e peperoni e poi aggiungete un bicchiere d’acqua. Fate cuocere lentamente fino a che il peperone non diventa abbastanza morbido.

Di solito non serve aggiungere ne dado ne sale, perché è abbastanza saporita come ricetta…ma se proprio volete si consiglia di sciogliere nell’acqua di cottura dei peperoni un pezzettino di dado.

Nel frattempo avrete il tempo necessario per dedicarvi alla preparazione della farcitura.

Prendete l’asiago e tagliatelo a strisce sottili (5 mm o poco più).

Quando i peperoni sono quasi cotti del tutto, spegnete momentaneamente la fiamma. Prendete le fettine di asiago tagliate precedentemente e ricoprite tutte i pezzi di peperone.

A questo punto ponete anche le fette di prosciutto sopra lo strato di asiago. Tendenzialmente ne basta una fetta per pezzo di peperone , a volte anche meno.

Riaccendete la fiamma e lasciate due secondi a fuoco lento finché il formaggio non si sarà fuso. Ogni fetta di peperone infatti sembrerà un piattino con una fonduta di asiago e prosciutto.

A questo punto il nostro piatto è pronto per essere gustato!

Impiattare e servire con qualche fettina di pane. La “scarpetta” finale è doverosa!

Torna alla lista